This event ended on May 8, 2016 6:00 PM CEST

Week end a Città della Scienza

Arrivano i robot e festa della Mamma


from May 7, 2016 hours 09:30 (UTC +02:00)
to May 8, 2016 hours 18:00 (UTC +02:00)

Via Coroglio, 104d, 80124 Napoli, Italia

When

from May 7, 2016 hours 09:30 (UTC +02:00)
to May 8, 2016 hours 18:00 (UTC +02:00)

Where

Via Coroglio, 104d, 80124 Napoli, Italia

Show map

Description

Sabato 7 e domenica 8 maggio

a Città della Scienza

arrivano i robot sottomarini dell’ENEA

8 maggio
Evento speciale – Festa della mamma

Città della Scienza regala a tutte le mamme una giornata di gioco con i loro figli!
Per tutte le mamme il biglietto di ingresso sarà omaggio e gran parte delle attività che si svolgeranno, sia nei laboratori che nelle visite guidate, avranno come filo conduttore le mamme e il loro ruolo!

ticket Tickets
Price
Quantity

Programma



8 maggio
Evento speciale – Festa della mamma

Città della Scienza regala a tutte le mamme una giornata di gioco con i loro figli!
Per tutte le mamme il biglietto di ingresso sarà omaggio e gran parte delle attività che si svolgeranno, sia nei laboratori che nelle visite guidate, avranno come filo conduttore le mamme e il loro ruolo!Per domenica 8 maggio Città della Scienza regala a tutte le mamme una giornata di gioco con i loro figli!
Per tutte le mamme il biglietto di ingresso sarà omaggio!

I bambini piccoli (da 3 a 6 anni) potranno realizzare in Officina dei Piccoli “cuori di ciondoli” da regalare alle loro mamme.

I più grandi (da 6 a 10 anni) prepareranno ricette sane e innovative con l’alga spirulina, con un laboratorio di biscotti in Officina dei Piccoli.

Nella mostra Mare potranno colorare e poi animare la diade madre bambino dei delfini e osservarli muoversi nell’acquario virtuale.

In zona Assaggi di Scienza ci saranno esperimenti sulle e con le uova: dal micro al macro, con osservazione al microscopio delle uova di varie specie animali; saranno illustrati modellini di creta inerenti le prime fasi dello sviluppo embrionale a partire dallo zigote. Infine saranno condotti esperimenti scientifici per approfondire le proprietà nutrizionale delle uova.

I visitatori potranno assistere ad esperimenti su scienza e vita quotidiana e cercare risposte alle continue domande che i bambini crescendo pongono senza sosta alle loro mamme: “Perché quando ci togliamo i pullover i capelli rimangono attaccati?” “Perché nelle pozzanghere alcuni insetti camminano sull’acqua?” “Che succede all’acqua che bolle?” “Cosa si utilizza per travasare vino o acqua da un bidone a una bottiglia?” E tanto altro ancora…

Nella Casa degli insetti i visitatori potranno scoprire come si comportano gli insetti mamme con i loro figli … e capire la diversità con le tecniche di accudimento dei mammiferi.

Nel Giardino invece si prepareranno bellissimi fiori di origami.

Ed inoltre, con l’aiuto della mamma, una divertente Caccia al tesoro alla scoperta del mondo animale e vegetale. Con “Tesoro di Mamma”, il tesoro sarà un regalo che i bambini offriranno alle loro mamme.

Sabato 7 e domenica 8 maggio

a Città della Scienza

arrivano i robot sottomarini dell’ENEA

Molte attività subacquee di monitoraggio o esplorazione dei fondali nel passato richiedevano sforzi umani immensi, spesso infatti gli operatori si ritrovavano a lavorare in condizioni di pressione, luminosità e temperature proibitive, con rischi per la salute umana e con grandi probabilità di insuccessi. Negli ultimi anni però i progressi della robotica hanno portato alla progettazione e alla realizzazione di droni, robot e altri veicoli che vengono utilizzati per compiti da svolgere a diverse profondità. E’ il caso del laboratorio di Robotica dell’ENEA-Casaccia, che da anni progetta e utilizza sia i veicoli nelle operazioni di raccolta dati relativi a caratteristiche idrologiche, chimiche, biologiche e geologiche sia la sensoristica dedicata. In particolare ENEA porterà a Città della Scienza VENUS, un drone sottomarino che è l’elemento base di un sistema a sciame composto da più veicoli cooperanti e coordinati per il controllo dei fondali. Lo sciame utilizza suono e luce per comunicare: il sistema ottico permette di trasmettere una grande quantità di informazioni ma solo in acque molto pulite e a brevi distanze; il sistema acustico ha minori prestazioni ma è utilizzabile in acque ‘sporche’. Il lavoro dello sciame punta alla sorveglianza delle strutture in mare come piattaforme petrolifere, gasdotti e porti, ma anche a provvedere ai soccorsi per la gestione dei flussi migratori in mare, alla salvaguardia della biodiversità sottomarina, al controllo dell’inquinamento e al rilevamento di reperti archeologici. In futuro, la collaborazione già attiva tra Enea e Tor Vergata per gli aspetti di comunicazione, mira a realizzare una vera e propria “autostrada digitale sottomarina”, grazie all’impiego della tecnologia ibrida con il miglioramento del “dialogo” tra robot e lo scambio di informazioni verso la superficie. Oltre a Venus saranno poi esposti TESSA, un dispositivo subacqueo brevettato per l'acquisizione e la registrazione di immagini 3D ad elevata risoluzione utili alla misura metrica di reperti subacquei e il veicolo FALCON, una apparecchiatura teleguidata normalmente utilizzata per le ispezioni subacquee di piattaforme petrolifere, porti, dighe. E’ un occasione unica per conoscere i droni di oggi e per capire, grazie all’intervento del dr. Ramiro dell’Erba, ricercatore ENEA, cosa saranno in grado di fare i robot marini del futuro.

sabato 7 Maggio: Ventimila leghe sotto i mari

uno speciale laboratorio per i più piccoli, , a cura dell’Associazione Archipicchia, permetterà di costruire una grande architettura partecipata: i bambini si cimenteranno in un laboratorio di architettura navale e saranno coinvolti nella costruzione di un sottomarino, ricordando il Nautilus del capitano Nemo. La costruzione dell’opera – a metà tra un mostro degli abissi e pura fantasia ingegneristica – sarà effettuata con materiali di riciclo e, una volta realizzata, consentirà di osservare al suo interno, alcune specie marine approfondendo affascinanti temi legati al mare.

Città della Scienza

Via coroglio 57/d 104e

Napoli

031 7352 220 – 222 – 258 – 259

contact@cittadellascienza.it

www.cittadellascienza.it

SHARE


Made with Metooo by:

Fondazione Idis-Città della Scienza

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Contact

×

Get started

or register with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.