This event ended on January 30, 2016 3:00 PM CET

Pizza History Tour

storie, miti e leggende di Neapolis e della vera pizza napoletana


Saturday Jan 30, 2016 from 09:30 to 15:00 (UTC +01:00)

Via Port'Alba, 80134 Napoli, Italia

When

Saturday Jan 30, 2016 from 09:30 to 15:00 (UTC +01:00)

Where

Via Port'Alba, 80134 Napoli, Italia

Show map

Description

storie, miti e leggende di Neapolis e della vera pizza napoletana

ticket Tickets
Price
Quantity

storie, miti e leggende di Neapolis e della vera pizza napoletana

Da un'idea di Rosaria Castaldo, in collaborazione con la società Tappeto Volante, l'Associazione Locus Iste - LUOGHI E MEMORIA, il Museo del Sottosuolo di Napoli e le Pizzerie storiche, nasce il primo itinerario storico-gastronomico della città di Napoli. Le vicende storiche, le leggende d’amore e di sangue della città, ma anche le origini della pizza napoletana legata saldamente alla storia cittadina, saranno narrate, attraverso le parole di personaggio dell'epoca, da un’esperta guida turistica (ma anche da un gourmet!), che vi accompagnerà, durante il percorso a piedi, attraverso un viaggio "fuori porta" e "fuori tempo". Il tour costeggia l'ipotetico muro che delimitava Neapolis con soste presso due delle antiche porte (Port’Alba e Porta San Gennaro) con annesse pause degustazione presso le pizzerie ad esse legate saldamente dalla storia. Come la Pizzeria Port'Alba, la più antica a memoria d'uomo, frequentata da clienti come Re Nasone, il pittore Mattia Preti, Gabriele D'Annunzio e tantissimi altri. Si prosegue con alcune tappe intermedie, tra cui le Mura Greche di piazza Bellini. Tra sacro e profano, storia e leggende, due fermate obbligatorie per mangiare, conoscere ed apprezzare, attraverso le degustazioni guidate, le caratteristiche della vera pizza napoletana. L'ultima tappa del tour è una catarsi nel passato: dalla Magna Grecia ad oggi, una vera e propria immersione nel ventre della città attraverso la visita del Museo del Sottosuolo di Piazza Cavour. Appuntamento a venticinque metri di profondità, per ritrovarsi in uno stupefacente dedalo di cunicoli e cave di tufo che collegano le antiche cisterne dell'acquedotto greco-romano trasformato, durante la Seconda Guerra Mondiale, in rifugio antiaerei e residenza d'emergenza. Le spettacolari caverne di Tufo giallo napoletano trasudano secoli e secoli di storia, come testimoniano graffiti e scritte sui muri, oggetti del periodo bellico, antiche maioliche e architetture di epoca greco-romana, il tutto narrato da una terza guida d'eccezione: il Munaciello, leggendario spiritello napoletano, che "a chi arricchisce e a chi appezzentisce".

  • Locus Iste
  • Tappeto Volante
  • Museo del Sottosuolo di Napoli
  • Sedili di Napoli

SHARE


Made with Metooo by:

Rosaria Castaldo

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Contact

×

Get started

or register with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.