This event ended on May 31, 2016 11:30 PM CEST

Na sera 'e maggio: arti visive, musica, performance


Tuesday May 31, 2016 from 20:00 to 23:30 (UTC +02:00)

Chiostro di san Domenico Maggiore | Napoli (ingresso dal vicolo San Domenico Maggiore)

When

Tuesday May 31, 2016 from 20:00 to 23:30 (UTC +02:00)

Where

Chiostro di san Domenico Maggiore | Napoli (ingresso dal vicolo San Domenico Maggiore)

Description

Napoli è vero e proprio crocevia della cultura italiana dell'ultimo secolo, luogo reale e simbolico, tempio della lacerazione e della speranza, delle ipotesi che balenano senza poter davvero trasformarsi in realtà e delle derive più inarrestabili, dove è possibile l'abbandono melodico e lo strappo più cupo, dove si esercitano il soccorso più solidale e la beffa più impietosa, l'intelligenza più problematica e la più becera volgarità, dove convivono violenza e dolcezza…

– Giulio Ferroni

Con l’intento di favorire la consuetudine alla frequentazione di luoghi storici della città di Napoli, l’approccio consapevole alle varie forme d’arte contemporanee e la promozione di giovani artisti del tessuto partenopeo, il produttore Giuseppe Brandi presenta:

‘Na sera ‘e maggio arti visive | musica | performance

In questo “viaggio” simbolico attraverso le varie forme d’arte, in una serata di fine maggio, avremo il piacere di immergerci nelle arti visive attraverso opere scultoree e pittoriche di artisti del panorama contemporaneo, ascoltare le armoniose e vibranti diffusioni acustiche del duo Marco Tirino e Francesca Del Duca, lasciarci trasportare dalle liriche del Soprano Roberta Minieri e farci accarezzare dagli scatti di Monica Castelli. Guest della serata il percussionista Tony Cercola con la proiezione del videoclip “Facimm' ammuin”.

Martedì 31 maggio 2016 h 20.00 Chiostro di San Domenico Maggiore Napoli

In mostra le opere di:

Ciro e Gelsomina Ascione - Nello Caruso - Carlo Cottone Antonio Di Falco - Rosa Gammella - Annalisa Iadicicco Luciana Mascia - Flora Palumbo - Ciro Pompeo - Silvia Rea Vittorio Santoro - Marcella Simonelli - Luigi Tirino - Marinella Tortora

a cura di Gina Affinito  - Producer Giuseppe Brandi

Il Chiostro di San Domenico Maggiore Annesso al grande complesso religioso voluto da Carlo I d'Angiò ed eretto dai domenicani in forme gotiche, il chiostro di San Domenico (o piccolo, o delle statue) è il secondo di tre chiostri. Viene detto anche "chiostro delle statue" per la presenza, agli angoli dell'area verde centrale, di quattro statue provenienti dalla non più esistente chiesa di San Sebastiano. È il chiostro da cui si accede al convento di San Domenico Maggiore e l'unico dei tre rimasto sotto la competenza clericale. Un gioiello nel centro storico di Napoli.

Piazza S. Domenico Maggiore 8A - Napoli (l’ingresso è da Vico San Domenico Maggiore)

ticket Tickets
Price
Quantity

SHARE


Made with Metooo by:

Gina Affinito

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Contact

×

Get started

or register with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.