This event ended on September 30, 2017 8:30 PM CEST

Labirinto al Castello di Piovera
APERTURA 14 LUGLIO 2017

UN ESPERIENZA UNICA... ACCETTI LA SFIDA DEL DEDALO PER TROVARE L'USCITA???


from Jul 14, 2017 hours 15:00 (UTC +02:00)
to Sep 30, 2017 hours 20:30 (UTC +02:00)

Via Balbi, 2, 15040 Piovera AL, Italia

When

from Jul 14, 2017 hours 15:00 (UTC +02:00)
to Sep 30, 2017 hours 20:30 (UTC +02:00)

Where

Via Balbi, 2, 15040 Piovera AL, Italia

Show map

Description

Il labirinto Mano d'Artista si trova nel parco biologico del Castello di Piovera. Il primo labirinto di mais biologico in Piemonte. Perdersi al suo interno sarà un' esperienza unica che vi porterà ad utilizzare e scoprire tutti i vostri sensi e ad interagire con loro per trovare la strada giusta. Il labirinto è da sempre un luogo che affascina l'uomo per essere intricato e misterioso. I suoi intrecci simboleggiano per l'uomo la metafora del tentativo di controllare il proprio destino. Al suo interno ci sono due percorsi di difficoltà differente. Un gioco ecosostenibile adatto a tutte le età. Il labirinto di Piovera è lungo circa 3km, sono stati piantati circa 165.865 chicchi per realizzarlo. Siete pronti ad accattare la sfida?

The "Mano d'Artista" maize is in Piovera, in the organic park of the Castle. It is the first organic maize labyrinth in Piedmont. Getting lost inside of it is an interesting esperience that will lead you to use and awake your senses and to interact with them to find the right way out. The maize has always been a charming place for people, being complicated and mysterious .Its interlaced ways symbolize the metaphor to try of keeping the control of our destiny. Inside of it there are two pathways of different difficulties visibile from above. A natural game that can be played by everyone. The maize in Piovera is about 3 kilometres long and 165.865 seeds have been sown to realize it. Are you ready to accept the challenge? 

L'associazione Culturale Castelpiovera ha deciso di realizzare questo labirinto per festeggiare il cinquantesimo anno di permanenza al castello di Piovera del proprietario Niccolò Calvi di Bergolo. Sono infatti cinquant'anni che egli opera all'interno della proprietà con impegno ed idee, per questo la "mano d'artista", a simboleggiare le sue mani che hanno lavorato per portare il Castello ad essere quello che è oggi. Il progetto del labirinto è stato ideato, progettato e disegnato dall'architetto Elisabetta Baldi, che si ringrazia.

The "Associazione Culturale Castelpiovera" decided to realize this maize to celebrate the fiftieth anniversary of stay in the Castle of the owner, Niccolò Calvi di Bergolo. Since 1967 he has been working in this Castle to make it not only a witness of the past but also a workshop for the future. The maize labirinth is called "Mano d'Artista" and it represents Niccolo Calvi's hands in the shape of his own hand. The labyrinth has been invented, planned and designed by the architect Elisabetta Baldi.

ticket Tickets
Price
Quantity

PRENOTARE UN INGRESSO

La prenotazione si intende conclusa una volta ricevuto il biglietto via mail. 

I biglietti si possono acquistare attraverso questo sito oppure pagando in contanti alla cassa all'arrivo.

La prenotazione attraverso questo sito NON NECESSITA di conferma da parte nostra telefonicamente o via email. 

Il labirinto è aperto il VENERDì e SABATO  dalle ore 15:00 alle ore 23:00;

la DOMENICA dalle 15:00 alle 20:00

Eventi

All'interno del Labirinto Mano d'Artista verranno organizzati diversi eventi: per restare aggiornato seguici sulla pagina Facebook Castello di Piovera o iscriviti alla newsletter sul sito www.castellodipiovera.it

23 LUGLIO 2017 TORNEO TRE MAGHI dalle 14:30 alle 20:00 (Il labirinto sarà chiuso al pubblico dalle 17:30 alle 19:30 per lo svolgimento del torneo).  Per l'acquisto del tuo biglietto: www.metooo.io/e/torneotremaghi

orari e servizi offerti

15:00 - 23:00

Ingresso al Labirinto

Si consiglia un abbigliamento comodo in quanto il labirinto di mais è realizzato in un campo agricolo.

Si consiglia l'uso di una torcia nelle ore notturne.

CASTELLO DI PIOVERA

Il castello di Piovera è un MUSEO!


"Ogni castello ha i suoi prodigi"

Soffi freddi di energia che non corrispondono agli spifferi d'aria di finestre non sempre connesse.

'Presenze' che si rivelano con scricchiolii, tonfi, suoni, visioni, che non si collegano al declino dell'ambiente o alla voracità di roditori.

Secoli di vita che stentano a dimenticarci.

Secoli di vita che non siamo disposti a dimenticare...

Il castello Balbi di Piovera sorge nell'abitato rurale di Piovera e ne domina con l'imponente facciata la piccola piazza.

Esso si trova in zona pianeggiante, vicino alle principali autostrade del Nord-Ovest a 5 km dall'uscita autostradale di Alessandria Est sull'A21 TO-PC.

Si tratta di un complesso fortilizio a ferro di cavallo, tra i maggiori della zona, con torri ovali e due massicce torri quadrangolari, il tutto difeso da un fossato e da una cinta muraria.

L'impianto di un vasto parco all'inglese di 30 ettari e la costruzione di edifici risalenti al XVIII sec., adiacenti al giardino con i suoi alberi rari e secolari, ha conferito a tutto l'insieme un aspetto decisamente romantico.

Il complesso è interamente visitabile, arredato dalle cantine alle torri: nelle parti rimaste incantevolmente autentiche come abitazione, animate da manichini con abiti d'epoca, e attraverso il contrasto moderno e di straordinaria invenzione costituito dalle opere di Niccolò Calvi di Bergolo, poliedrico e autentico artista e proprietario del castello.

Il borgo rurale sorse anticamente fronteggiando il castello con quelle case che ancora oggi gli danno riverenza, che diventarono i granai del tenimento e che oggi ospitano il museo degli Antichi Mestieri.

IL MITO

Il Labirinto di Cnosso è un leggendario labirinto, che secondo la mitologia greca fu fatto costruire dal Re Minosse sull'isola di Creta per rinchiudervi il mostruoso Minotauro, nato dall'unione della moglie del re, Pasifae, con un toro.

Era un intrico di strade, stanze e gallerie, costruito da Dedalo con il figlio Icaro, i quali, quando ne terminarono la costruzione, vi si trovarono prigionieri. Dedalo costruì delle ali, che attaccò con la cera alle loro spalle, ed entrambi ne uscirono volando.

Quando Androgeo, figlio di Minosse, morì ucciso da alcuni ateniesi infuriati perché aveva vinto troppo ai loro giochi disonorandoli, Minosse decise, per vendicarsi, che la città di Atene, sottomessa allora a Creta, doveva inviare ogni nove anni sette fanciulli e sette fanciulle ateniesi da offrire in pasto al Minotauro, che si cibava di carne umana.

Questo avvenne finché Teseo, eroe figlio del re ateniese Egeo, si offrì per uccidere il mostro. Quando il giovane arrivò a Creta, Arianna, la figlia di Minosse e Pasifae, si innamorò di lui e lo aiutò a ritrovare la via d'uscita dal labirinto dandogli un gomitolo rosso che, srotolato, gli avrebbe permesso di seguire a ritroso le proprie tracce. Infatti, Teseo uccise il Minotauro e guidò gli altri ragazzi ateniesi fuori dal labirinto, grazie al filo che Arianna gli aveva dato e che lui aveva lasciato scorrere lungo il percorso. Teseo aveva promesso al padre che al suo ritorno avrebbe innalzato la vela bianca, al posto di quella nera d'andata, mentre se non fosse riuscito nell'impresa i suoi marinai avrebbero dovuto issare la vela nera. Teseo se ne dimenticò, così il padre vedendo all'orizzonte la vela nera si buttò in mare uccidendosi

PALAZZO REALE DI CNOSSO

Pianta del palazzo reale di Cnosso. Si crede che dalla complessità del palazzo abbia avuto origine il mito del labirinto.

SHARE


Made with Metooo by:

Alessandro Calvi di Bergolo

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Contact

×

Get started

or register with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.