This event ended on October 19, 2018 6:00 PM CEST

Dialogo sull’economia civile. Dalla scuola partenopea del ‘700 alla sharing economy

Unincontro con Gaetano Fausto Esposito e Fabrizio Bellavista


Friday Oct 19, 2018 from 17:15 to 18:00 (UTC +02:00)

Vision Hall Palazzo delle Stelline Corso Magenta 61 20123 Milano

When

Friday Oct 19, 2018 from 17:15 to 18:00 (UTC +02:00)

Where

Vision Hall Palazzo delle Stelline Corso Magenta 61 20123 Milano

Description

19 ottobre 2018

Ore 17.15

Vision Hall

Palazzo delle Stelline

Corso Magenta 61

20123 Milano

Un incontro con Gaetano Fausto Esposito e Fabrizio Bellavista che parte dall’economia civile di metà ‘700 di matrice partenopea e dal concetto di imprenditoria creativa della scuola milanese per arrivare alla società della condivisione dei nostri giorni.

Molte le domande a cui questo incontro vuole dare risposte: nel nostro Paese, ci sono elementi che potrebbero renderci un laboratorio per definire una nuova economia civile? E da questo processo trovare un senso profondo ad un’economia della condivisione costruita sulla nostra particolare esperienza di Paese? Nelle risposte i temi toccati variano dalla neuro economia all’intelligenza emotiva ed artificiale, dalla digital transformation alla sharingness; riguardo l’economia della condivisione e del NOI, nella vasta prefazione del volume “Io tu NOI gli altri” (al centro di questo incontro), Francesco Morace sottolinea come “condividere le proprie esperienze di vita e di consumo si dimostra una priorità per un numero crescente di persone nell’inseguire la propria felicità. La sfida diventa inventare nuovi modelli di relazione”.

I relatori

Gaetano Fausto Esposito è un economista che si occupa di analisi economica e dei processi di internazionalizzazione delle imprese. Già direttore dell’Area Studi dell’Istituto Guglielmo Tagliacarne, Centro di ricerca sulle economie locali e sui territori e componente dell’Unità di valutazione degli investimenti pubblici del Ministero dell’Economia e dello Sviluppo Economico, è docente di Economia applicata in diversi atenei e Segretario generale di Assocamerestero.

Fabrizio Bellavista è un consulente nell’ambito dell’intelligenza emotiva e della trasformazione digitale. Da un ventennio è presente nell’ambito dell’innovazione con la conduzione di workshop, convegni e formazione in tutta Italia. E’ attualmente Digital Transformation Consultant e partner di ‘Emotional Marketing Research’, Ambassador del Festival della Crescita, membro dell’Associazione Neuromarketing e dell’Associazione Italiana Sviluppo Marketing.

Il Festival della Crescita

Il Festival della Crescita è un grande evento itinerante, al suo quarto anno consecutivo, focalizzato in questa edizione sul tema “Futuro+Umano”; è un progetto curato e realizzato da Future Concept Lab, dal sociologo Francesco Morace e dalla sociologa Linda Gobbi con l’obiettivo di creare un circolo virtuoso tra i protagonisti della crescita e dello sviluppo per una crescita felice e possibile del ‘Sistema Italia’.

Il libro “Io tu NOI gli altri”

I temi di questo incontro sono ripresi dal volume “Io tu NOI gli altri. Per una via italiana all’economia della condivisione?” (Aracne Editrice, Roma, 2018) di Gaetano Fausto Esposito e Fabrizio Bellavista, con prefazione di Francesco Morace. Approfondimenti: http://iotunoiglialtri.it

Informazioni

http://www.festivalcrescita.it/wp-content/uploads/2018/10/programma_milano_2018.pdf

press@wowoffice.it

ticket Tickets
Price
Quantity

SHARE


Made with Metooo by:

Festival della Crescita

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Get started

or register with

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.