ACQUAZONE - VIAGGIO COSMICO

Da Napoli a Saturno Suoni e Melodie dell'Universo


Friday Sep 13, 2019 from 20:00 to 23:30 (UTC +02:00)

INAF Osservatorio Astronomico di Capodimonte - Salita Moiariello, 16, 80131 Napoli NA, Italia

When

Friday Sep 13, 2019 from 20:00 to 23:30 (UTC +02:00)

Where

INAF Osservatorio Astronomico di Capodimonte
Salita Moiariello, 16, 80131 Napoli NA, Italia

Show map

Description

Concerto live del gruppo musicale partenopeo ACQUAZONE nell’ Auditorium Nazionale E. Capocci. Un viaggio sonoro ripercorso da undici brani, tra ballate e canzoni movimentate da scansioni ritmiche ricercate nella fusione tra Napoli e le sue influenze sonore, con testi mai banali, figlie del linguaggio della Terra Partenopea.

Musicisti :

  • Linda Coppola voce
  • Raffaele Cardone plettri
  • Raoul Marconi pianoforte-tastiere
  • Maurizio Saggiomo batteria-percussioni

Il concerto sarà introdotto dal direttore del Osservatorio di Napoli la Dott.ssa Marcella Marconi.

Prima del concerto ci sarà la mescita di un calice di vino sulla terrazza dell’Osservatorio, a cura di “Euvitis21-Ocone Vini dal 1910”, sorsi di vino che sanno raccontare al mondo i sapori e il gusto autentico di un Sannio da sempre riconosciuto e apprezzato per la forza delle sue tradizioni ma ancora capace di innovarsi e regalare emozioni.

Dopo il concerto seguiranno le osservazioni ai telescopi sotto la guida degli astronomi dell'osservatorio e dell'Unione Astrofili Napoletani, si osserveranno la luna e saturno.

Evento a numero chiuso affrettatevi a contattarci

  • Parcheggio gratuito all’ interno della struttura.
  • Prenotazione obbligatoria.
  • Evento culturale con contributo associativo riconosciuto per spese organizzative e tesseramento
  • € 10,00 per adulti, € 6,00 bambini fino a 12 anni inserendo il codice sconto (bambino)

Acquazone nasce dall’unione artistica dei suoi fondatori, Maurizio Saggiomo batterista, autore-compositore e Raoul Marconi pianista, autore-compositore, che già nel passato hanno condiviso molteplici esperienze musicali. Proprio la loro poliedrica esperienza fa si che le nuove composizioni rispecchiano il loro percorso, ed attraverso il linguaggio della propria Terra Partenopea, da sempre un punto di incontro e di incrocio di molteplici culture, fondono più stili e creano caleidoscopiche sonorità, con la loro musica. In questo percorso si affiancano : Linda Coppola voce avvolgente che esprime emozioni e Raffaele Cardone che con i suoi strumenti a corda bouzouki, le-oud, mandolino, mandolino, chitarra, produce vibrazioni intense.

Evento Organizzato dall’ Associazione Culturale Ritmarte Lab in collaborazione con AssoPeople Community e INAF – Osservatorio Astronomico di Capodimonte.

L'Osservatorio Astronomico di Capodimonte è la più grande struttura scientifica dell'Istituto Nazionale di AstroFisica, il principale ente italiano per la ricerca astronomica e astrofisica da terra e dallo spazio, presente nel meridione d'Italia.

AssoPeople è una community innovativa di sviluppo collettivo, cittadini, associazioni, professionisti e imprese che co-operano e condividono opportunità restituendo potere di acquisto, valore e benessere. Vogliamo unire le persone e favorire la crescita, attraverso la condivisione di iniziative esperienze ed eventi itineranti.

Utilizziamo strategie di marketing qualificate e poco invasive per informare con qualità i nostri associati, online attraverso social e web, offline attraverso carta stampata, eventi e centri associati. I nostri partner sono punto di riferimento per la community e offrono prodotti e servizi di qualità per ogni esigenza.

Euvitis21-Ocone | I vini del Sannio dal 1910. Nel cuore della Campania, in un angolo suggestivo del Sannio in cui si staglia il profilo della “Dormiente”, sfilano le vigne che mese dopo mese evolvono in un’esibizione di colori, profumi e consistenze destinate ad imprimere l’irripetibile unicità ai vini Ocone.

L’Associazione Culturale Ritmarte Lab si occupa di aggregazione giovanile formazione musicale ed organizzazione eventi. L’approfondimento di tutte le forme artistiche mediante i diversi linguaggi musicali sia colti, extracolti e popolari […]

ticket ticket
Price
Quantity

Programma evento

20:00 - 21:00

Arrivo e mescita di un calice di vino sulla terrazza dell’ Osservatorio, a cura di “Euvitis21 - Ocone Vini dal 1910”, sorsi di vino che sanno raccontare al mondo i sapori e il gusto autentico di un Sannio da sempre riconosciuto e apprezzato per la forza delle sue tradizioni ma ancora capace di innovarsi e regalare emozioni.

Dopo il concerto seguiranno le osservazioni ai telescopi sotto la guida degli astronomi dell'osservatorio e dell'Unione Astrofili Napoletani, si osserveranno la luna e saturno.

21:15 - 23:00

Il concerto sarà introdotto dal direttore del Osservatorio di Napoli la Dott.ssa Marcella Marconi.

A seguire il concerto live del gruppo musicale partenopeo ACQUAZONE nell’ Auditorium Nazionale E. Capocci. Un viaggio sonoro ripercorso da undici brani, tra ballate e canzoni movimentate da scansioni ritmiche ricercate nella fusione tra Napoli e le sue influenze sonore, con testi mai banali, figlie del linguaggio della Terra Partenopea.

Musicisti :

  • Linda Coppola voce
  • Raffaele Cardone plettri
  • Raoul Marconi pianoforte-tastiere
  • Maurizio Saggiomo batteria-percussioni
23:00 - 23:30

a Seguire le osservazioni ai telescopi sotto la guida degli astronomi dell'osservatorio e dell'Unione Astrofili Napoletani, si osserveranno la luna e saturno.

SHARE


Made with Metooo by:

Asso People Community

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Get started

or register with

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.