This event ended on August 31, 2019 7:30 PM CEST

A SENSE OF ART- ANNELIE BJORN-JELMONI STUDIO GALLERY

CONTEMPORARY ART


from Aug 24, 2019 hours 18:00 (UTC +02:00)
to Aug 31, 2019 hours 19:30 (UTC +02:00)

When

from Aug 24, 2019 hours 18:00 (UTC +02:00)
to Aug 31, 2019 hours 19:30 (UTC +02:00)

Description

A SENSE OF ART- ANNELIE BJORN-JELMONI STUDIO GALLERY     solo show

Mostre, Piacenza, 24 agosto 2019 Nell’era contemporanea il ritratto ha assunto un altro ruolo, non esistono solo i ritrattisti che mirano alla riproduzione fedele della fisionomia umana, il ritratto diventa un atto più profondo. I problemi della società contemporanea hanno influenzato il modo in cui vengono realizzati i ritratti, motivo per cui spesso ci si trova di fronte a opere, specialmente pittoriche, in cui la fisionomia è trasformata e l’essere umano rappresentato non è facilmente riconoscibile come nei secoli passati, la riproduzione dei volti non è più fedele alla realtà, si pensi ad esempio alle creazioni pittoriche di Jenny Saville, ciò che diventa fondamentale è far emergere l’interiorità del soggetto ritratto, con le proprie gioie, con le proprie ansie e fobie, emozioni che nascono dall’influenza che ha la storia attuale sull’essere umano. La psicoanalisi, la diffusione della fotografia e lo sviluppo dell’astrazione sono gli elementi in virtù dei quali già dalla fine del XIX secolo si è giunti alla nascita di un mondo in cui i volti raffigurati, intesi in senso tradizionale, non esistono più.

La mostra ha l’obiettivo di procedere a un’indagine problematica, per campioni di particolare valenza esemplare, intorno al ritratto nell’arte di oggi, mettendo a fuoco i temi nodali della rappresentazione visuale del sé e dell’altro, della relazione ermeneutica che s’instaura tra realtà, raffigurazione e percezione, tra oggetto e soggetto (che dipinge e che guarda), tra resa dell’apparenza, che rende riconoscibile il ritrattato, e sforzo di restituzione di ciò che non è direttamente disponibile allo sguardo. Questioni teoriche che si situano non solo alle radici del genere dal punto di vista storico e funzionale, ma anche, risalendo dal particolare all’universale, ai suoi fondamenti antropologici e alla sua sostanza ontologica.
Progetto a cura di
Jelmoni Studio Gallery
Assistenti galleria

Marcella Viale

Lorenzo Fortunati


Staff tecnico
Rodolfo Santini
Mirella Pende
Katia Dossena
Backstage
Lucrezia Cambilargiu
JELMONI STUDIO GALLERY
v. Molineria San Nicolò, 829121Piacenza ItaliaTel. 0523490827
http://www.jelmonigallery.com

ticket Tickets
Price
Quantity

SHARE


Made with Metooo by:

JELMONI STUDIO GALLERY

Visit profile Contact the organizer

Metooo fits every event planner’s need

create an event
Wall Close Wall

Get started

or register with

have an account? log in

Recover password

have an account? log in

Log in

password lost? recover or log in with

By signing up, you agree to Metooo's terms of service and privacy policy and consent to receive marketing communications from Metooo.

do not have an account? register

Metooo uses cookies. This information is used to improve service and understand your interests.
By using our services, you agree to the use of cookies. Click here to learn more.